Pubblicato da: paroleingiaccablu | 08/11/2016

….quei “Verdi”Carabinieri…

159forestali

Lo so, fa un certo effetto!!!
Vedere la nuova livrea Carabinieri nella tipica colorazione “Verde Forestale” disorienta e ci pone davanti alla ormai ineludibile realtà: i Forestali tra pochi giorni diventeranno Carabinieri.
Orgoglio per l’arma benemerita, preoccupazione, tantissima, per coloro i quali da uno status giuridico di civili passeranno, con un colpo di spugna, a essere militari, un passaggio che vedrà gioco forza la compressione dei diritti di lavoratori che non avranno più un “Accordo Nazionale Quadro” ma delle circolari applicative discusse con delle rappresentanze militari che di certo non hanno il peso di un apparato sindacale.
Diremo quindi addio a sigle come il SAPAF , SNF , UGL-Forestale e altre, che per alcuni sono state la rovina del corpo e che lo hanno dirottato a questo, sempre per alcuni, triste destino.
Non ho la percezione di cosa abbia di fatto provocato questa disfatta, se davvero sia colpa della paventata inefficienza del corpo dovuta, per alcuni,  anche alla ingombrante presenza dei sindacati o, più semplicemente, aver trovato il modo per fare uno SPOT politico elettorale così da poter dire “abbiamo ridotto le forze dell’ordine” …..accorpare poco più di 6500 persone è una goccia, nel mare dell’efficientamento necessario alle nostre forze di polizia.
Comunque la si voglia vedere la bandiera del Corpo Forestale dello Stato verrà definitivamente ammainata, consegnata presso l’altare della Patria e relegata alla storia di questa nostra strana nazione sempre più ingessata all’interno di una democrazia assuefatta da scandali di ogni tipo, alla continua ricerca di capi popolo incapaci di andare oltre quel ruolo.
Ritengo che questo accorpamento nasconda tra le sue pieghe una sorta di esperimento sociale, sarà interessante vedere come l’Arma Benemerita, forte della sua militarità e delle sue tradizioni, reagirà alla iniezione di personale che ha conosciuto totalmente i diritti sindacali, se, come qualcuno spera, gli ex forestali cominceranno a “obbedir tacendo” o se saranno quella serpe in seno capace di innescare un meccanismo di rinnovamento di cui l’Arma dei Carabinieri necessita da ormai troppo tempo.
Auguri per la nuova esperienza agli ormai ex forestali con la speranza, mia intima personale, che possano portare all’interno della benemerita una ventata di rinnovamento e di reale riconoscimento dei diritti dei militari/lavoratori.

In Giacca Blu – Michele Rinelli

Annunci

Responses

  1. Leggere Wikipedia “Golpe dei Forestali”, li vi è qualche spiegazione all’avvenuta soppressione del Corpo Forestale!!!!

    • Nel mare magno delle dietrologie questa è la più fantasiosa, il Golpe Borghese risale al 1970, quello del generale dei cc De Lorenzo e il suo Piano Solo al 1964….secondo questa logica perché non hanno distrutto prima i fedeli nei secoli carabinieri?

  2. […] In Giacca Blu – Michele Rinelli […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: