Pubblicato da: paroleingiaccablu | 20/02/2015

Io sto con il Questore!

Grazie Signor Questore, abbiamo il bisogno viscerale di essere difesi da chi come Lei ha così alti compiti di responsabilità e dirigenza di una città difficilissima come Roma.
Sono pacate e forti le parole da gran signore utilizzate in risposta al sindaco della capitale Ignazio Marino, con uno stile che poche volte abbiamo visto negli ultimi anni ha restituito al mittente le indegne accuse di inefficienza che solo la politica pura è in grado di fare nei confronti delle divise.
Perché è così difficile scendere da operatori in strada, a maggior ragione in quelle piazze che non sono mai contente di come si opera, di come si agisce, laddove si evitano gravi feriti si vuole maggiore incisività, dove invece scorre il sangue dei manifestanti e dei poliziotti la colpa è sempre di chi opera con la divisa indosso.
Così che vedere in conferenza stampa una così elevata caratura personale che non si spaventa di fronte alla demagogia e incompetenza di una certa politica non solo ci rincuora come operatori ma ci spinge a credere che questa polizia non sia finita come in tantissimi vogliono farci credere.
Perché nonostante le mille difficoltà e deficienze riusciamo a esprimere con persone come il Questore Nicolò D’Angelo il fatto di essere noi patrimonio della cultura della legalità e non come fa la politica che la sfrutta ad uso e consumo delle urne elettorali.
Perchè la legalità, ed è bene ricordarlo, non può essere un bene alla mercé di questo o quel politico ma un valore trasversale di cui in troppi, politici e cittadini,  si sono voluti colpevolmente dimenticare.
E se qualcuno volesse lanciare l’hashtag “#iostocondangelo” avrebbe solo che da iniziare perché sono sicuro che in moltissimi Italiani sosterrebbero quest’ uomo dello Stato nella sua ferma convinzione, che è anche la mia, che bisogna fare squadra e che le cose si devono cambiare insieme avendo il coraggio di non fare accuse gratuite ma di lavorare tutti di concerto per evitare che situazioni, la cui unica colpa è della inciviltà di alcuni cittadini olandesi, non si ripetano più.
Grazie Signor Questore, grazie per la sua ferma e non comune posizione.

LINK

In Giacca Blu – Michele Rinelli

Annunci

Responses

  1. Sono d’accordo con lei su tutto.
    Massimo sostegno alla Polizia .
    Sarò anche di parte ,ma sono stufa di vedere poliziotti sempre inquadrati in attesa di un passo falso e delinquenti ignorati mentre ne fanno di tutti i colori.
    Per me tolleranza zero su tutto.
    Dobbiamo cambiare questo sistema e ricordare a questa politica ,che forse ha le idee un po confuse (io dico malafede, ma si sa sono maligna!) ,chi sono i buoni e chi sono i cattivi!
    Mi scusi se sono intervenuta di nuovo,ma leggerla è un piacere!
    Grazie.
    Cordiali saluti.
    Viviana Lubelli.

  2. Nessun problema, grazie per il sostegno


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: