Pubblicato da: paroleingiaccablu | 26/10/2011

Non è una casta ma…solo demagogia (???)

Foto da Il fatto Quotidiano

Cosa stia accadendo sinceramente non lo so ma in questi giorni c’è uno strano moto di vicinanza alle forze dell’ordine che se non lo inquadrassi in un fuoco di paglia a seguito dei fatti di Roma del 15 ottobre scorso potrei pensare  si tratti della solita fregatura all’italiana.

Ho commentanto qualche giorno addietro un pezzo de “L’Unità” in cui il Sig. Ministro degli Interni Roberto Maroni auspicava leggi speciali per tutelare il lavoro dei poliziotti, un articolo venduto a una certa platea radicalmente a sinistra che a ben vedere e a rileggere le successive dichiarazioni apparse su “Il Fatto Quotidiano” hanno confermato come purtroppo taluni organi di informazioni, come “L’Unità”,  pare  utilizzino certi testi a mo di “Proclama” per continuare a generare dannosa e insensata contrapposizione, come se l’informazione sia sempre un prodotto di consumo che deve soddisfare un certo palato rispetto ad un altro…che poi per carità lo fanno tutte le testate!!!!

Infatti leggendo da  le righe de “Il Fatto”, sul medesimo argomento,  il Sig. Ministro che non sempre si è potuto mostrare vicinissimo alle istanze degli uomini in divisa facenti parte del suo dicastero, sta articolando tutta una serie di proposte che nulla hanno a che vedere con questa proclamata immunità, anzi, in verità, sembra aumentino le garanzie sul lavoro e non la difesa incondizionata del lavoratore in divisa (o almeno ci prova!).

Tra le tante proposte che potete leggere, a questo link ( http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/25/ordine-pubblico-maroni-alla-camera-ai-capi-delle-procure-tutte-le-inchieste-sui-poliziotti/  ) più di qualcuna appare dal sapore più che demagogico e che forse nemmeno rispecchiano le reali esigenze di tutela che ci si dovrebbe auspicare in una seria e reale “riforma”.

Tra le tante, ad esempio, non percepisco, forse per una mia ignoranza in termini nozionistici, che cosa potrà mai servire non dare l’opportunità al Procuratore Capo di una procura di delegare a un proprio sostituto le indagini per eventi connessi alla piazza e all’ordine pubblico; in questi termini appare una garanzia a mio avviso inutile, non sarebbe meglio mettere al fianco dei dirigenti di polizia in servizio di ordine pubblico, in piazza, i magistrati ? Perchè non far partecipare proprio le toghe, a garanzia dei manifestanti, alla gestione “tecnica” delle manifestazione così da far percepire loro quali sono davvero le difficoltà che incontrano uomini tra gli uomini in contesti così difficili ? In quell’ambito chi meglio di un un magistrato potrebbe garantire il diritto costituzionale al dissenso ?

Quando poi nel medesimo articolo de “Il fatto” si auspica un inasprimento delle pene nessuno però cita, ad esempio, la possibilità di non far  godere i colpevoli della sospensione condizionale della pena ma si parla genericamente  solo di un inasprimento formale, sulla carta, che di fatto non garantirebbe alcun deterrente in più a chi comunque scende in piazza solo per devastare e saccheggiare tutto quello che trova perchè molte di quelle condanne non vengono di fatto espiate in virtù di quella sospensione prevista dalla legge.

Ed in tutto  questo, dove è sempre meglio leggere le sfumature su più fonti giornalistiche,  che mi piacerebbe essere trattato con rispetto e con intelligenza venendo considerato un professionista, non solo in piazza….perchè senza qualcuno che faccia davvero rispettare davanti a un tribunale  il nostro mestiere in nessun modo possiamo far avanzare la cultura sociale del nostro paese.

Essere vicini ai poliziotti, come vuol far vedere il Sig. Ministro Maroni, è ben altra cosa a mio avviso anche se tra tutto su di un aspetto ha ragione:  con la troppa paura di sbagliare, così come accade,  non si può più lavorare!!!

(Michele Rinelli –  in Giacca Blu )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: